Falsi e truffe

Consigli per evitare di comprare carte false o cadere nelle truffe

Il colpevole spesso non sa di esserlo 

Ci è capitato spesso, nei venti anni di esperienza in questo settore, di avere a che fare con collezionisti truffati e inconsapevoli che, a loro volta, provano a vendere le loro carte false senza neppure sapere che stavano tentando di vendere un falso. Questo perché in alcuni casi è davvero difficile individuare i falsi, se non si sottopone la carta a una procedura di verifica rigorosa da parte di un esperto che conosce anche i dettagli più piccoli che distinguono un falso da un originale.

La certificazione contro la falsità

Quindi è ovvio che, sia nel caso delle trattative personali che in quello delle trattative digitali, comprare una carta che è stata graadata (certificata con GRAAD e sigillata in una nostra cover) è un grandissimo vantaggio ed è sicuramente il primo mezzo per evitare di cadere nell’acquisto di carte false.

Altri trucchi per evitare i falsi

Vogliamo anche dare qualche indicazione generale per evitare i falsi.
Stai particolarmente attento alle carte che normalmente hanno un alto valore di mercato e che ti vengono proposte come “vere occasioni”. Qui spesso infatti si nasconde un falso e il nostro consiglio è di richiedere al venditore di certificare le carte ed eventualmente pagare tu quel piccolo prezzo in più, qualora si dimostrassero vere.

Il mercato digitale: ebay e altri

Altro luogo dove girano molte carte false sono le piattaforme digitali. Si tende a credere che un venditore con una buona reputazione su un portale sia una garanzia, ma non è così. Ci sono falsari che aprono account nuovi, tramite altri account si creano una falsa reputazione, poi mettono sul mercato decine di carte false e poi spariscono cancellando l’account prima o poco dopo che arrivi la pioggia di recensioni negative. Il miglior modo di evitare i falsi, anche in questo caso, è comprare carte certificate con GRAAD o, se proprio non è possibile, iniziare comprando una o due carte di basso valore, poi una di medio e una di alto e far certificare a GRAAD le carte acquistate. Se in tutti i passaggi le carte si rivelano autentiche, probabilmente potete confidare che il venditore è onesto.

Truffe ben organizzate

Ma attenzione, ci sono anche veri truffatori che organizzano truffe. Il mercato delle carte è infatti particolarmente interessante per chi truffa perché non è semplice individuare e smascherare una truffa. Ad esempio adescano i compratori vendendo carte buone a prezzi bassi e convenienti, si guadagnano la loro fiducia, poi propongono un “vero affare” e piazzano un cospicuo ordine di carte false.

Questo è solo un esempio di truffa, perché i truffatori sono dei veri maestri nell’inventare sempre nuove modalità, per non essere subito scoperti. Contro le truffe non c’è alternativa: solo una carta certificata con GRAAD è sicura al 100%. 


Condividi questa pagina

Contattaci per informazioni e assistenza!
Ecco i nostri canali

Il nostro servizio clienti è a tua disposizione  dal martedì al sabato, con orario continuato dalle 10:00 alle 19:00, tramite uno dei seguenti canali:

02 87 393 016

Componi il numero per parlare con un membro dello staff

info@graad.eu

Scrivici per ricevere informazioni o sei hai domande

Chat

Puoi anche comunicare con noi in diretta via chat

Newsletter

Rimani in contatto e tieniti aggiornato su tutte le novità

Loading...
Utilizziamo i nostri cookies, e quelli di terzi, per migliorare la tua esperienza d'acquisto e i nostri servizi analizzando la navigazione dell'utente sul nostro sito web. Se continui a navigare, accetterai l'uso di tali cookies. Per saperne di più, consulta la nostra Politica sui Cookies.